venerdì 18 maggio 2012

FIORI DI ZUCCHINA IN PASTELLA CON GAMBERI RICOTTA ED ERBA CIPOLLINA

Ieri ho scoperto una cascina nella mia zona dove vendono frutta e verdura freschi e coltivati in un orto grandissimo!
Uscita dal lavoro mi sono recata in questa tenuta dove mi ha accolto questo allegro Sig. Luigi che mi ha condotto tutto orgoglioso nel suo orto: un'enorme distesa di coltivazioni varie e di piante da frutto di ogni tipo!
Mi ha dato una cassetta in mano e mi ha detto "Mi segua " e io con il mio bel tacco 12 e vestita da lavoro l'ho seguito per una bella oretta nel suo orto. Risultato? Una cassetta piena di spinaci, fave, zucchine, cipollotti, aglio, prezzemolo e fiori di zucchina!

E' stato un incontro davvero piacevole, come tutti, credo, quelli in cui ti accorgi che la persona ama ciò che fa e lo fa con tanta passione (e in questo periodo ho avuto la fortuna di conoscerne tanti!)

Così la sera ho preparato questi freschissimi fiori di zucchina appena colti: in pastella e ripieni di gamberi, ricotta ed erba cipollina




Ingredienti:
  • 10 fiori di zucchina
  • 150 gr di ricotta vaccina 
  • 7/8 gamberi
  • erba cipollina
  • sale e pepe
  • 1/2 bicchiere di brandy
per la pastella:
  • 150 gr di farina
  • 100 gr di acqua frizzante molto fredda
  • 1 uovo
  • sale
  • olio per friggere 

Pulire i gamberi e passarli in una padella calda per pochi minuti; salarli e peparli e sfumarli con il brandy. Sminuzzare i gamberi e porli in una bacinella. Aggiungere la ricotta, l'erba cipollina tritata, sale e pepe. Il ripieno per i fiori di zucchina è pronto.

Preparare la pastella: in una bacinella versare la farina, l'acqua e l'uovo e mescolare con l'aiuto di una frusta. Aggiungere un pizzico di sale.  Lasciarla riposare in frigorifero per 30 minuti.

Lavare i fiori di zucchina, togliere il pistillo centrale ed asciugarli. Riempirli con il ripieno preparato in precedenza, passarli nella pastella ed immergerli nell'olio bollente fino a doratura.






Con questa ricetta partecipo al contest "Una ricetta in camBio" del blog la Casa di Artù : più bio di questi fiori di zucca raccolti in un orto super bio!










12 commenti:

  1. quanto sono invitanti...una cosa eccezionale!

    RispondiElimina
  2. Mi piacciono tantissimo,complimenti per la ricetta.

    RispondiElimina
  3. Io son abituata ai nostri ripieni di mozzarella ed alici.. ma questo tuo ripieno mi piace!!!!! baci e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  4. Ti volevo vedere tutta bella infighettata mentre passeggiavi nell'orto, affondando i tuoi bei tacchi nella terra..ma ne è valsa la pena, se questi sono i risultati :)
    Buona giornata

    RispondiElimina
  5. Tania fantastico!!! Fammi sapere dove si trova questa cascina, magari ci faccio un salto anche io!! Un bacione Tiziana ..p.s. COMPLIMENTI PER LE TUE RICETTE!!!!!

    RispondiElimina
  6. Bravissima, sono ottimi! Sai che nella cucina siciliana sono molto sfruttati i fiori di zucca farciti? Solitamente io li ho preparati con la classica panatura, proverò il tuo consiglio con la pastella! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  7. Cara Tania proprio ieri sera ho fatto una ricetta molto simile alla tua però senza ricotta.
    Ma siamo in sintonia?
    Ciao!

    RispondiElimina
  8. MA che bello! Voglio anche io l'orto del signor luigi sotto casa

    RispondiElimina
  9. che buoni ripieni ai gamberi, non li ho mai assaggiati fatti così ma devono essere spettacolari :) baci

    RispondiElimina
  10. Ma che bella ricettina, grazie mille per avermela donata per il mio contest...ora la inserisco subito in elenco, a presto e....in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  11. p.s. hai voglia di rincontrarci?! vieni da me così scopri di più:
    http://missvalerie29.blogspot.it/2012/05/avete-voglia-di-venirmi-trovare.html#comment-form

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...